(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','//www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-52311054-1', 'auto'); ga('send', 'pageview'); ga('set', 'anonymizeIp', true);

Crema at IEEE CNS 2015 – Studiare a Crema

Crema at IEEE CNS 2015

cnsDal 28 al 30 settembre prossimo docenti e ricercatori della Sede di Crema saranno tra i protagonisti e i promotori dell’International Conference on Communications and Network Security (CNS2015), patrocinata dall’IEEE a Firenze. CNS2015 e’ la terza edizione della conferenza, che ha visto le prime due negli USA: a Washington nel 2013 e a San Francisco nel 2014.

Moltissimi i temi in discussione: dalla sicurezza a livello fisico a quella nel cloud, dalla privacy in ambiente mobile alla crittografia applicata ai processi di e-signature, dalla disamina dei problemi caratteristici delle differenti tipologie di rete, ai modelli analitici e le tecnologie più recenti applicabili per intervenire in attacco e/o in difesa.

La conferenza vedrà partecipanti da tutto il mondo, con un programma molto ricco: keynote speaker, panel, presentazioni su ricerche di punta, poster, e workshop dedicati.  Il programma delle diverse giornate è disponibile sul sito cns2015.ieee-cns.org

Tra i principali organizzatori della conferenza sono le Professoresse Pierangela Samarati, Sabrina De Capitani di Vimercati, e Sara Foresti, che lavorano presso la Sede di Crema dell’Università degli Studi di Milano.

Oltre ai ricercatori e ai professionisti dell’industria del settore provenienti da tutto il mondo, è incoraggiata la partecipazione anche di studenti: IEEE ed NFS finanzieranno circa 25 travel grant per studenti (800-1000 dollari) come contributo per le spese di viaggio, pernottamento, e registrazione al convegno (informazioni per candidarsi a tali borse sono disponibili nel sito del convegno).