Pay with a Group Selfie

Il Prof. Ernesto Damiani guiderà il gruppo dell’Etisalat British Telecom Innovation Center, presso la Khalifa University negli Emirati Arabi Uniti,  nello sviluppo di una serie di strumenti software per consentire l’acquisto sicuro di merci scattando una foto con un semplice telefono cellulare.

Il progetto è stato selezionato e verrà finanziato dalla Bill&Melinda Gates Foundation, nell’area delle soluzioni informatiche per l’aiuto ai Paesi emergenti.

La procedura proposta dal gruppo del Prof. Damiani richiede solo che acquirente e mercante siano dotati di un semplice telefono a basso costo, con cui catturare se stessi e i dettagli dell’acquisto in una singola fotografia. La foto è elaborata da un software che utilizza la crittografia visuale  (visual cryptography) per dividere la fotografia in due parti dette “share”, una per ogni telefono. Quando i telefonini incontrano una connessione di rete, le share dell’acquisto vengono trasmesse ad una terza parte che gestisce un punto di servizio e ricostruisce l’immagine convalidando così la transazione prima di eseguire il pagamento.

fbejfbbc

Questo metodo consentirà di effettuare transazioni in aree con bassa connettività di rete tra parti che non hanno un alto livello di istruzione.

Del gruppo EBTIC farà parte anche un altro docente cremasco, il Prof. Stelvio Cimato, uno dei pionieri a livello internazionale nella ricerca sulla crittografia visuale.  La sperimentazione sarà eseguita in Africa presso l’Institut de Mathématiques et de Sciences Physiques (IMSP) dell’Università d’Abomey-Calavi (UAC) in Benin, da anni meta di missioni di docenti e ricercatori cremaschi.