Rock, Writers e Hip Hop: l’altra faccia di Crema

locandina cream caramelUn gradito, inaspettato ritorno sta per scuotere la primavera cremasca, arricchendola di eventi dal sapore underground. A distanza di vent’anni si riaffaccia sulla scena locale “Crem Caramell, la celebre rassegna nata nel 1995 dedicata all’universo dello writing e della street art. Nonostante sia passato del tempo (tanto tempo), gli organizzatori assicurano che l’obiettivo della manifestazione è rimasto quello di sempre: avvicinare la cittadinanza a questo mondo e, allo stesso tempo, lasciare un segno permanente nel tessuto urbano.

Street art a trecentosessanta gradi, dunque, tra eventi di writing, cineforum, esibizioni, mostre e musica dal vivo. Si inaugura il 30 marzo, alle ore 21.00, con la proiezione del film “Whole Train” presso la Sala Alessandrini, che ospiterà anche i successivi appuntamenti con “Wild Style” (il 13 aprile) e “Style wars” (20 aprile). Il 7 aprile, invece, toccherà invece alla Multisala Portanova presentare il documentario “Beat Street” sui ballerini di strada della New York anni ’80.

Ma le suggestioni visive non si limitano solo al cinema: da sabato 2 a mercoledì 13 aprile, in Sala Agello, presso il Museo Civico di Crema, si terrà infatti “Oltre il muro”, esposizione collettiva per raccontare il rapporto tra l’esperienza dello spray e l’esplorazione di nuovi territori attraverso la ricerca personale di stimati artisti locali, tra cui Neo, Daff, Ahks, Skase, Dams, Litz, Cesare Cazzulani, Efy, Monkey.

logo radioArtisti che ritroveremo, insieme ad altri prestigiosi colleghi, al Bocciodromo Comunale per l’evento “20 Writers vs. 120 metri di muro”: dal 22 al 24 aprile writers del calibro di Jester, Qza, Skone, Litz, Cook, Asker, Nemo, Pan, Skil, Nofer, Tames, Muse ed altri ancora, decoreranno con le loro creazioni il muro che affianca la Piscina. Il tema, naturalmente, non poteva essere che lo sport, vista la location strategica e soprattutto visto che Crema è stata nominata Città Europea dello Sport 2016. Per l’occasione non mancherà l’accompagnamento musicale di Nero Carta Oro, la web radio indipendente che ha fatto dell’attenzione al mondo dell’hip hop una sua caratteristica distintiva.

La musica continuerà ancora, sempre al Bocciodromo, il 23 aprile, dalle 18.00 alle 24.00, con un appuntamento speciale dedicato all’hip hop come stile di vita. Sul palco si alterneranno i principali artisti della scena cremasca, come Brakka, Pregioman, Skone, Illtofa, Qza, Boogie Ryan, Disagio e Pitter, a cui si aggiungeranno i breakers della 0371 Crew con le loro esibizioni.

met leviInfine, la rassegna si concluderà il 1 maggio con l’esposizione di 150 fotografie e la proiezione di un video realizzato durante la rassegna presso Met Levi Lab, che il 6 maggio ospiterà anche la mostra fotografica “Egypt Underground Revolution” realizzata da Gianmarco Maraviglia: una testimonianza delle ingiustizie perpetrate dal regime di Mubarak prima della primavera araba del 2011. Ciliegina sulla torta, al programma ufficiale si aggiungerà anche un ultimo evento satellite: la mostra personale di Skase al Teatro Leone di Castelleone, il 21 e 22 maggio.

 

logoMa gli appuntamenti non si esauriscono qui. A una decina d’anni di distanza dall’ultima edizione, torna infatti anche la “Battaglia delle band, il più popolare contest musicale dedicato ai giovani musicisti delle scuole secondarie di secondo grado di Crema e dintorni. Il format è quello di sempre: un palco per dare libero sfogo alla creatività, due giornate per farsi valere a colpi di rock, una giuria da convincere per conquistare il passaggio alla fase finale. I partecipanti possono iscriversi fin da ora compilando l’apposito form digitale sul sito dell’Associazione Scream, tra gli organizzatori dell’evento insieme all’Assessorato alle Politiche giovanili e alla Onlus Insieme per la famiglia. L’appuntamento, come da tradizione, è previsto per il 16 e 17 aprile presso il Palabertoni di Crema, storica “casa” della manifestazione.

Non resta che incrociare le bacchette, accordare le chitarre e… che lo spettacolo abbia inizio!